Gennaio 11, 2022
Marvin, il cuore dell'azienda

Abbiamo parlato con Marco Dezi, COO & Partner di Riba Mundo Tecnología, del programma Marvin, il cuore dell'azienda.

Perché hai deciso di sviluppare il tuo software?

Marco Dezi: Una delle nostre premesse è quella di essere consapevoli del presente ma con l'attenzione per il futuro perché, fin dall'inizio, avevamo ben chiaro il nostro potenziale di crescita.

Essere una start-up che cresce rapidamente in tutte le nostre aree -vendite, acquisti, dipendenti... )- abbiamo dovuto scegliere tra un programma che si adattasse a un modello di business pianificato o uno strumento focalizzato sulla risoluzione dei problemi e che ci aiutasse ad adattarci ai cambiamenti che una start-up come la nostra subisce in tempo reale.

Abbiamo deciso di abbracciare entrambe le opzioni e abbiamo scelto di sviluppare un software adatto alle nostre esigenze. Con un metodo agile e che raccoglie tutte le nostre attività e procedure interne create insieme a PwC e Deloitte. Inoltre, centralizzare tutti i dati aziendali in un unico database.

Quali sono le principali virtù di Marvin?


M.D.: È in grado di semplificare i nostri compiti interni ottimizzando i tempi di gestione automatizzando i processi, che vanno dalla gestione della fornitura e del magazzino alle vendite effettuate attraverso tutti i nostri canali di accesso al mercato.
Inoltre, il software ci permette di confrontare i diversi prezzi dei nostri fornitori al fine di ottimizzare gli acquisti e confrontare i listini dei nostri concorrenti per scegliere il miglior prezzo di vendita. E 'quasi come vedere ogni prodotto come un titolo di borsa soggetta alle fluttuazioni del mercato.
Grazie a Marvin, conosciamo in tempo reale il margine delle nostre operazioni di vendita sia a livello globale che prodotto per prodotto e gestiamo la nostra tesoreria in modo rapido e semplice. In questo modo, possiamo avere una visione chiara del nostro flusso di cassa che ci permette di stimare le nostre esigenze operative di fondi facendo proiezioni realistiche e lavorando con vari scenari a seconda dei diversi parametri coinvolti come rotazione del magazzino, future esigenze di acquisto, previsioni di vendita, ecc.
Marvin integra e si connette con i principali strumenti e applicazioni dell'azienda, evitando la duplicazione dei dati e centralizzandoli in un unico database; e tiene traccia dei principali obblighi fiscali dell'azienda.

Lo stock, al millimetro

In breve, si tratta di un ottimo strumento di "Business Intelligence", che analizza i dati specifici attraverso diversi report; suggerendo azioni come la creazione automatica degli ordini ai fornitori per ottimizzare lo stock di magazzino in modo che non ci sia mancanza di prodotto. Tutto questo si basa non solo sulla media aritmetica delle vendite ma anche sul "potenziale" elaborato da un algoritmo creato con i nostri programmatori e sviluppatori software.

Una delle aree della società in cui Marvin ci porta grande valore è nella gestione del controllo delle scorte, un settore chiave perché la fluttuazione dei prezzi è una variabile che colpisce il margine. Pertanto, il software identifica i prodotti "disoccupati" in tempi diversi e suggerisce riduzioni di prezzo che consentono una rotazione efficiente delle scorte.

In definitiva, grazie a Marvin possiamo pianificare, eseguire, analizzare e monitorare tutte le fasi del nostro processo operativo. Oltre ad apportare aggiustamenti o miglioramenti ove necessario. Tutto questo è possibile grazie al grande lavoro svolto dallo staff tecnico che ha creato una struttura di database in grado di supportare gli sviluppi futuri e adattarsi alle nuove esigenze.

La nuova applicazione

A settembre hai lanciato il sito B2B. Marvin è collegato all'e-commerce?

M.D.: Sì, Marvin si connette con il web per comunicare in tempo reale variazioni delle scorte, prezzi, download degli ordini o nuovi record dei clienti, tra le altre virtù. Inoltre, è in grado di indicare elenchi di clienti inattivi e suggerire azioni commerciali. In questo modo, siamo diventati un'azienda altamente digitale e flessibile per cambiare. Inoltre, e dopo il successo del nostro e-commerce, stiamo già lavorando sulla nostra app sia per Android che per Apple, per essere sempre vicini ai nostri clienti.

Come ha fatto lo staff a ricevere Marvin?

M.D.: Sapevamo che all'inizio sarebbero sorti dei problemi. Pertanto, siamo stati vicini al nostro staff per aiutarli a conoscere il pieno potenziale di Marvin attraverso la formazione ad hoc di ogni reparto. L'automazione e la tecnologia sono il futuro ma senza risorse umane e senza qualità e desiderio di contribuire idee al progetto, la tecnologia da sola non è nulla.

I diritti d'autore e d'uso di Marvin sono vostri?

M.D.: Sì, non essendoci personale informatico e di programmazione, il progetto è stato sviluppato dal team di DZ Capital ltd e finanziato dal fondo SGR insieme ad Abanca. La proprietà e il copyright sono di Riba Mundo Tecnología e sono registrati presso la Società Italiana Autori ed Editori.

Marco Dezi ringrazia tutto lo staff di Riba Mundo Tecnología e i suoi partner -clienti, fornitori, banche, consulenti... - "ci permettono di realizzare questo sogno". E, in particolare, Vincenzo Zizza (Project Manager di DZ Capital, Business Consultant e E-commerce Specialist), Marco Cinti (Senior Developer di Idealab) e Alessio Dezi (CEO di Idealab, Senior Developer): "Ci hanno sostenuto nello sviluppo di Marvin e del nostro sito web; e sicuramente, ci aiuteranno in futuro con nuovi sviluppi tecnologici".